Skip to main content

Marta Gandolla

Contatti
Telefono: 02.2399.8357
E-mail: :marta.gandolla@polimi.it

Segreteria della Sezione di Meccanica dei Sistemi
Daniela Gosman
Telefono: 02.2399.8672
E-mail: daniela.gosman@polimi.it
Simona Pozzali
Telefono: 02.2399.8494
E-mail: simona.pozzali@polimi.it

Marta Gandolla (Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica nel 2009 e PhD Europeo con lode in Bioingegneria nel 2013 presso il Politecnico di Milano) è Ricercatrice presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica del Politecnico di Milano. Nel 2011 ha svolto parte del suo progetto di dottorato presso Sobell Department of Motor Neuroscience all’UCL Institute of Neurology (UK), sotto la supervisione del Dr. N Ward. Dal 2013 è stata assegnista di ricerca presso il NearLab - Laboratorio di Neuroingegneria e Robotica Medica (Politecnico di Milano), con il quale attualmente collabora con progetti interdisciplinari. Nel 2016 è stata visiting fellow presso la Fondazione Don Carlo Gnocchi (Centro S. Maria della Provvidenza - Roma), sotto la supervisione del Prof Padova. La sua ricerca scientifica indaga la riabilitazione motoria neurologica e dell'assistenza motoria durante le attività della vita quotidiana di persone fragili o durante le attività estenuanti dei lavoratori. I suoi interessi di ricerca riguardano la progettazione, la simulazione, la prototipazione e la validazione di tecnologie riabilitative e assistive, e in particolare, esoscheletri, con particolare attenzione al controllo cooperativo ibrido e alla connessione tra neuro-segnali e movimento robotico. Il design meccanico dei dispositivi di riabilitazione e assistenza ha lo scopo di consentire al movimento di essere percepito il più naturale possibile, e il design del controllo verso approcci cooperativi avviati/controllati dal paziente, per includere la programmazione motoria personale dell'utente nel loop di controllo. La sua ricerca si avvale di competenze e di un team di lavoro interdisciplinari, con collaborazioni internazionali e nazionali. Inoltre, è interessata ai meccanismi centrali della riabilitazione e del riapprendimento neurologico. Per quanto riguarda la didattica, è coinvolta nei corsi di Meccanica Applicata e Strumentazione Biomedica del Politecnico di Milano, nel corso di Automazione e Meccatronica del programma congiunto MedTec tra Humanitas University e Politecnico di Milano e nel Master RehabTec.