Skip to main content

Prof. Stefano Manzoni

Contatti
Telefono: 02.2399.8589
E-mail: stefano.manzoni@polimi.it

Segreteria della Sezione di Misure e Tecniche Sperimentali
Marcella Netti
Telefono: 02.2399.8530
E-mail: marcella.netti@polimi.it

Pagina personale del docente sul sito di Ateneo

Stefano Manzoni è professore associato presso il dipartimento di ingegneria meccanica del Politecnico di Milano (PoliMi) da dicembre 2014, dove attualmente tiene corsi di digital signal processing e analisi modale. Ha conseguito il dottorato di ricerca europeo con lode in ingegneria dei sistemi meccanici nel 2006 con una tesi sviluppata presso il PoliMi e il Fraunhofer Institute LBF di Darmstadt (Germania) e attinente al controllo di vibrazioni e rumore in ambito ferroviario.
Attualmente è membro del collegio dei docenti del Corso di Dottorato in Ingegneria Meccanica del PoliMi e membro della giunta del dipartimento di Ingegneria Meccanica del PoliMi in qualità di delegato alla didattica.
È editor accademico per diverse riviste scientifiche e ha varie collaborazioni con università italiane e internazionali.
Le sue principali ricerche scientifiche sono relative:

  • al controllo delle vibrazioni con materiali intelligenti, con particolare riferimento al controllo passivo e semi-attivo basato su shunt-piezoelettrico, per il quale ha ricevuto premi dall’American Society of Mechanical Engineers (ASME), e allo sviluppo di sistemi di controllo adattativi sfruttando le proprietà delle leghe a memoria di forma;
  • allo studio dell’interazione uomo-struttura, dove l’azione dell’uomo sulla dinamica di strutture leggere, come passerelle pedonali e scalinate, è studiata sia da un punto di vista teorico, sia sperimentale;
  • all’analisi modale, con particolare riferimento a tecniche di scalatura dei modi di vibrare stimati attraverso analisi modale operazionale;
  • al monitoraggio di sistemi e strutture, fra cui macchine rotanti e strutture civili (ad esempio Palazzo Regione Lombardia, grattacielo sede del governo della Regione Lombardia). In quest’ambito le linee di ricerca seguono sia approcci classici, sia approcci basati sull’uso di materiali intelligenti e strategie avanzate di analisi del segnale come, a titolo esemplificativo, metodi basati su machine learning;
  • elaborazione dei segnali e misure meccaniche.

Proposte di Tesi

Tesi MIS 001/2021 - Development of new strategies for semi-passive and semi-active vibration control by means of shunted piezoelectric actuators (i.e., the piezoelectric actuator is connected to a properly designed passive/active electrical network and this allows to produce a control action on the vibrating structure) - Prof. Stefano Manzoni

Tesi MIS 017/2021 - Vibration control by developing adaptive tuned mass dampers based on shape memory alloys - Prof. Stefano Manzoni

Tesi MIS 018/2021 - Structural health monitoring by using periodic arrays of piezoelectric actuators properly positioned on the structure to be monitored - Prof. Stefano Manzoni

Tesi MIS 019/2021 - Development of models to predict the effects of people on the dynamics of the structure they occupy (e.g., the crowd on a stadium grandstand, people walking on a slender footbridge) - Prof. Stefano Manzoni

Tesi MIS 020/2021 - Development of numerical/statistical models to the purpose of structural health monitoring of Palazzo Regione Lombardia in Milan (i.e., one of the tallest skyscrapers of the city) - Prof. Stefano Manzoni